PASSAGGIO GENERAZIONALE

Uno dei punti di criticità delle PMI italiane è l'azionariato famigliare, indipendentemente dalla dimensione o dal fatturato realizzato.

Queste aziende che oggi hanno un'anzianità operativa superiore ai 50 anni e, pur ottenendo spesso risultati importanti, hanno il problema del ricambio generazionale.

Questo aspetto, già di per sé stesso critico nelle aziende a proprietà diffusa, diventa molto rilevante quando all'interno delle stesse sono presenti due generazioni famigliari. Molto spesso le risorse interne non possono operare in maniera ottimale in quanto "figli del proprietario" e le proposte di innovazione organizzative e di prodotto vengono viste come un ostacolo alla crescita aziendale e quindi viene limitato il processo di innovazione.

Spesso l'imprenditore, vincolato alle "dinamiche familiari", vede e valuta i propri figli come non adatti a poter gestire l'azienda ed è restio a lasciare spazio a chi lo succederà, privandosi della possibilità di ritirarsi dalla vita attiva dell'azienda.

L'imprenditore deve impegnarsi per aumentare le probabilità che il ricambio generazionale sia un'opportunità per la continuità dell'impresa, altrimenti il "rischio impresa" potrebbe essere molto elevato.

Performance ha acquisito un'esperienza su questa particolare problematica ed oggi effettua uno studio dell'azienda nella sua interezza, sapendo "ascoltare" i desideri dell'imprenditore e delle parti coinvolte e proponendo un progetto condiviso a medio-lungo termine per il passaggio delle deleghe e delle responsabilità anche con il supporto di legali esperti.

Durante questo percorso l'Interim Manager si affianca al Proprietario aziendale ed ai "successori" che provvede a verificare ed integrare le conoscenze e contestualmente "lavora" per preparare, con una formazione specifica, chi succederà al passaggio delle responsabilità.

L'Interim Manager oltre a seguire "l'accompagnamento" all'imprenditore nel passaggio generazionale, effettua un'analisi dei punti di forza e di debolezza dell'azienda e propone i correttivi ed i modelli di gestione manageriale, ove necessari.

Sede operativa:

Via Argonne, 2

10133 TORINO

Sede secondaria:

P.za Belly, 3

14016  Montiglio M.to (AT)

Tel.

Mobile: (+39) 388 699 1507

Fax:       (+39) 011 660 1550

© 2017 by

Performance

  • LinkedIn Social Icon
  • facebook